All posts filed under: ITALIA attualità

le ultime dall’Italia

restrizioni da coronavirus

Restrizioni da coronavirus, i dubbi di esercenti e ristoratori

Le restrizioni imposte dal governo hanno fatto chiudere milioni di negozi e attività di ristorazione Commercianti e ristoratori chiusi in casa pensando a come organizzarsi quando la quarantena finirà “Restiamo a casa”. E’ questa la parola d’ordine indicata dal governo italiano da ormai due settimane, imponendo restrizioni sempre più severe su tutto il territorio nazionale, che hanno determinato la chiusura di esercizi commerciali, uffici e molte aziende non indicate come di prima necessità. Se da una parte tutti sanno che questa è la scelta più sensata per limitare il contagio del Covid-19 e arrivare il prima possibile ad uscire da questo tunnel che ha rivoluzionato le abitudini quotidiane di tutti, dall’altro sono molti gli italiani che rimangono a casa con un forte magone allo stomaco. Stiamo parlando di tutte quelle persone che ancora non sanno come e se riceveranno uno stipendio in questo periodo di stop, ma anche e soprattutto di tutti i titolari di piccole e medie imprese, di negozi, bar e ristoranti, la cui chiusura potrebbe essere più lunga del previsto. Se, infatti, …

coronavirus e inquinamento

Tutti a casa: la natura respira, ma l’inquinamento rimane

Con le nuove restrizioni imposte dal governo si riducono le emissioni inquinanti nell’atmosfera Secondo alcune fonti non scientificamente confermate, l’inquinamento favorisce la diffusione del Covid-19 Il mondo occidentale e capitalista, basato sullo sviluppo industriale e commerciale, si è fermato e la Terra respira. Questa è la notizia che da alcuni giorni gira in rete e rasserena i cuori di milioni di persone che, a causa della grande emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19, sono costrette a stare in casa, rinunciando alle loro attività imprenditoriali e ad andare a lavoro. Effettivamente da quando è iniziata l’emergenza coronavirus i livelli di smog nelle città italiane e nelle altre metropoli occidentali sono drasticamente diminuiti, determinando un significativo calo dell’inquinamento atmosferico. La nuvola di gas tossico sopra le grandi centrali del mondo, costantemente rilevata dalle immagini satellitari, sembra essere quasi svanita. Tuttavia questa notizia positiva che arriva forse nel momento più buio della storia occidentale dal secondo dopoguerra, potrebbe non essere risolutiva. Il problema dell’inquinamento atmosferico è legato a molti fattori e non tarderà a ripresentarsi in dimensioni …

ORDINANZA REGIONE LOMBARDIA

CORONAVIRUS, PRESIDENTE FONTANA EMANA ORDINANZA PER TUTTA LA LOMBARDIA

REGOLE PIÙ STRINGENTI PER TUTELARE LA SALUTE DEI CITTADINI “Regione Lombardia, d’accordo con i sindaci del nostro territorio, con le associazioni di categoria e con le parti sociali, ha deciso di emanare un’ordinanza con la quale vengono disposte nuove stringenti limitazioni per contrastare la diffusione del Coronavirus”. Lo comunica il presidente della Regione, Attilio Fontana, dopo un confronto avuto oggi in videoconferenza con i sindaci dei capoluoghi della Lombardia, il presidente dell’ANCI Lombardia e dell’UPL e i rappresentanti del Tavolo del Patto per lo Sviluppo. L’ordinanza entra in vigore domani e produce effetto – salvo diverse disposizioni legate all’evoluzione della situazione epidemiologica – fino al 15 aprile. https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/ La competenza sulla chiusura delle attività produttive é del Governo ma i rappresentanti delle associazioni di impresa hanno garantito che fin dalle prossime ore chiederanno ai propri associati di sospendere comunque tutte quelle produzioni che non fanno parte delle filiere ‘essenziali’. “Una decisione – prosegue Fontana – dettata dal serrato confronto con le nostre autorità sanitarie che ci impongono di agire nel minor tempo possibile. La situazione …