ATTUALITA', ITALIA attualità
comment 1

Fase 2 coronavirus cosa prevede

fase 2 cosa prevede
Condividi l'articolo che stai leggendo

Dopo la conferenza stampa di Conte, c’è il nuovo decreto

La fotografia dell’Italia di oggi stà nei commenti che si vedono mentre il Presidente del consiglio Conte parla. Arrivato un nuovo decreto e i punti da discutere son tanti, le varie categorie di lavori autonomi son li ad ascoltare, col battito a mille cercando nelle parole di quell’uomo cosa si potrà fare o no da giorno 4.

Nella fase due è facile che i contagi risalgano, questo è stato detto a chiare lettere dal presidente Conte. Ciò significa massima attenzione.

  • Distanziamento sociale, questo rimane per tutta la fase di convivenza col virus
  • Rimane l’obbligo di non spostarsi da regione a regione
  • Nella stessa regione ci si potrà spostare solo per esigenze lavorative, motivi di salute o per andare a trovare i propri congiunti
  • Parchi e ville aperte ma questa decisione verrà vagliata da comune a comune
  • Ci si potrà allontanare da casa per fare sport mantenendo le dovute distanze
  • Consentite le sessioni di allenamento INDIVIDUALE
  • Le cerimonie funebri possono essere effettuate con un massimo di 15 persone
  • Per bar e ristoranti le attività di asporto saranno consentite
  • CHIUSI PARRUCCHIERI ED CENTRI ESTETICI SINO A GIORNO 1 giugno
  •  Riapriranno le fabbriche, la manifattura, le aziende edili e i cantieri che però dovranno rispettare i protocolli di sicurezza (ne è stato sottoscritto uno ancora più severo il 24 aprile). Tutti i luoghi di lavoro dovranno rispettare questo protocollo.
  • L’autocertificazione resterà in vigore fino a quando saranno necessarie le limitazioni agli spostamenti (il modulo da compilare è qui). Il rientro nel proprio domicilio è garantito in ogni caso.
  • Confermata la chiusura delle scuole fino alla fine dell’anno scolastico. Il governo punta a consentire l’esame di maturità in presenza
  • Università per quanto possibile si lavori a distanza
  • Si cerchi di agevolare il lavoro a distanza e soprattutto cercare di favorire le ferie retribuite dove non è possibile il lavoro a distanza.

100 Mask Pz USA e Getta, a 3 Strati Mаsks, la Protezione Mascherina Medica, può Essere utilizzato in ospedali, Negozi Animale Domestico e Dove Richiede la Protezione delle Vie respiratorie

Tante misure che si possono leggere nelle 70 pagine di decreto e tante le polemiche, a cominciare dalla chiesa dove  I vescovi italiani alzano la voce contro il prolungamento del divieto di celebrare le Sante Messe. Pronta la replica del governo che sta vagliando dei protocolli di sicurezza.

Salvini annuncia manifestazione: “Torniamo nelle nostre strade e nelle nostre piazze, rispettando limiti e regole, ma c’è di mezzo il futuro e la libertà”. Ieri i contagi in Lombardia son tornati a salire e ricordiamo che Salviniil 27 febbraio diceva di riaprir tutto, sarebbe stata una strage.

Contrari anche nel partito democratico con alcuni esponenti che si dicono d’accordo con i vescovi italiani.

Contrari anche Meloni e forza italia, che chiedono di allentare le misure restrittive.

Voi cosa ne pensate ? idee?

1 Comment

  1. Avatar
    Ezio barraco says

    Le medicine vanno date alle persone malate e non ai sani.Va attuato un piano differenziato,regione per regione,in base al pericolo reale.In Lombardia abbiamo 72.889 contagiati e 13.325 decessi mentre in Sicilia ci sono 2017 contagiati e 228 decessi,non occorre una laurea per capire che in Lombardia occorrerebbe una maggiore rigidità mentre in Sicila una maggiore flessibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *