All posts tagged: CasaPound

Casal Bruciato, la Raggi fa visita alla famiglia rom

DW – Roma. Dopo gli scontri avvenuti a Casal Bruciato che hanno visto come protagonisti CasaPound, Fratelli d’Italia e una famiglia rom, la sindaca di Roma Virginia Raggi ha fatto visita alla famiglia. La protesta si era scatenata in seguito all’assegnazione legittima di un appartamento in una casa popolare ad una famiglia rom. Così, fuochi e fiamme hanno iniziato a divampare con insulti tra CasaPound, Fratelli d’Italia e la famiglia rom. Raggi, insultata dopo la visita “Buffona”, “non sei la nostra sindaca“, “vergognati” sono stati alcuni degli insulti con i quali è stata accolta sotto il palazzo popolare dai residenti stessi. La Raggi ha mantenuto la sua posizione di difesa alla famiglia alla quale la casa spettava di fatto. Ha provato così a non fare differenze tra cittadini di serie A e cittadini di serie B, ma a rispettare semplicemente il ciclo delle assegnazioni delle case popolari. In seguito alla visita, durante la quale la famiglia ha affermato di aver paura dopo gli insulti e le minacce ricevute, la sindaca Raggi è dovuta uscire dall’appartamento …

CasaPound scatena la bufera sulle case ai rom

Scene che oramai fanno parte della quotidianità delle periferie della Capitale. E non solo. Ieri, Senada e Imed, bosniaci, genitori di 12 figli si sono stati attaccati brutalmente (e ingiustamente) da un gruppo di CasaPound. La famiglia aveva infatti ottenuto legalmente un appartamento in un condominio popolare, ma al momento della loro entrata nella nuova casa, si sono ritrovati attaccati da gruppi di militanti di CasaPound e Fratelli d’Italia. La famiglia è stata così scortata dalla polizia in tenuta antisommossa. Episodio che descrive l’altra faccia della medaglia delle periferie romane, che questa volta ha avuto come scenario Casal Bruciato, situato a Roma Est. Diritti negati da CasaPound e Fratelli d’Italia All’arrivo della famiglia di etnia rom, i gruppi di manifestanti di CasaPound e Fratelli d’Italia hanno dato il via alla lite, in primis contro l’alloggio offerto alla famiglia rom, e in seguito ‘rivendicando’ la loro presenza sul luogo del fattaccio. Troviamo da una parte del teatrino Adriano Cedroni, attivista di Fratelli d’Italia, dall’altra Mauro Antonini, segretario regionale di CasaPound. Lo striscione che la famiglia ha …