All posts tagged: europa

Stop al petrolio Russo: quali le ripercussioni sui mercati europei?

DW-Roma.E’ ormai passato poco meno di un mese dall’incidente del 19 aprile, che ha visto come protagonisti la Russia e la compagnia petrolifera Transneft. Eppure ancora oggi si continua a parlarne, in quanto l’accaduto potrebbe avere delle serie conseguenze sulle esportazioni di greggio in Europa. Il tutto è riconducibile ad un allarme lanciato da Gomeltransneftl, una società bielorussa incaricata delle operazioni dell’oleodotto Druzbha. Dopo diversi controlli, la società in questione ha rilevato delle quantità di organocloruro fino a 30 volte superiori del limite consentito, con la possibilità di apportare danni consistenti all’equipaggiamento coinvolto. Effetti e conseguenze dell’incidente  Da qui è scattato l’allarme di Gomeltransneftl, che ha generato a sua volta l’interruzione, da parte operatore del sistema di trasmissione polacco (PERN), dell’oleodotto che si estende da Danziaca fino al confine tra Russia e Bielorussia. Un effetto domino che qualche giorno più tardi è continuato con l’interruzione dei mercati e dei rifornimenti verso Germania, Slovacchia, Repubblica Ceca e Ungheria, Ucraina e Bielorussia. Il monopolio petrolifero di Transneft  In tutta la Federazione Russa, Transneft detiene in assoluto il monopolio sulla …