All posts tagged: sindacati

Decreto Sblocca cantieri, Confindustria: riaprire subito i cantieri fermi già finanziati.

Confindustria: riaprire subito i cantieri fermi già finanziati

DW – Roma. Non ha dubbi Confindustria. Nell’audizione al Senato sul decreto Sblocca cantieri assegnato alle commissioni Lavori pubblici e Ambiente, l’associazione degli imprenditori ritiene che “in questa fase di incerta transizione della congiuntura economica internazionale e, soprattutto, nazionale, un’immediata azione di sblocco dello stock delle opere ferme possa incidere in positivo sull’occupazione e, più in generale, sull’economia del Paese”. E, questo, pur valutando positivamente il provvedimento laddove rappresenta “un segnale di inversione di tendenza nelle politiche del Governo, nella direzione di una ritrovata attenzione alle ragioni della crescita“. Attenzione, del resto,  preannunciata dall’esecutivo già in occasione dell’approvazione dello stesso decreto Crescita. La promozione, però, non è a pieni voti ma subordinata a una condizione: che le misure di cui si sta discutendo siano caratterizzate “dall’efficacia e dalla semplicità” e che si ponga attenzione ai “ tempi della loro effettiva attuazione“. Giudizio tra tante ombre e poche luci Un giudizio, quindi, non privo di ombre, quello di Confindustria che sottolinea come “L’ambito di intervento più urgente, oltre che in grado di esplicare più rapidamente effetti …

Salario minimo della discordia

Salario minimo della discordia. Mentre i sindacati attaccano i contratti-pirata.

DW – Roma. Il salario minimo continua a far parlare di sé. E, soprattutto, ad alimentare una polemica che coinvolge tutti, senza escludere contrasti all’interno della stessa maggioranza. Mentre da sindacati e Pd si grida allo scandalo dei ‘contratti pirata’ di cui si teme l’estensione. Intanto, il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio è pronto a salire sulle barricate chiedendosi perché mai Lega e Pd “non lo vogliono votare” anche se la misura si trova nei rispettivi programmi. Senza contare che, con riferimento in particolare alla Lega, “era nel contratto di governo” mentre le imprese fanno pressione perché sia approvato “per evitare il dumping”. E il sottosegretario per il Lavoro e le politiche sociali Claudio Cominardi, anche lui M5S, dai microfoni di Radio Cusano Campus, precisa che la misura “è complementare al reddito di cittadinanza. Il reddito di cittadinanza è uno strumento di contrasto alla povertà, è anche una leva per aumentare i salari, però deve essere accompagnato da un’altra norma specifica. Questa norma non solo è nel contratto di governo, ma è …